ancora nessun nome

Ancora nessun nome da parte del Presidente dell’Inps Tridico in audizione oggi alla commissione Lavoro. Da quanto emerge dall’audizione, Tridico difende estenuamente il suo operato e quello dei suoi dirigenti e funzionari. “Respingo al mittente ogni accusa verso di me, i dirigenti e i funzionari di un’azione manipolata. Ho ordinatoConitnua a Leggere

furbetti del bonus

Furbetti del bonus, notizia degli ultimi giorni, cinque deputati hanno richiesto il bonus delle 600 euro alle partite Iva. Solo tre sono riusciti ad averlo, due della lega e uno del M5S, pur intascando il lauto stipendio da parlamentare. I rimanenti due che non sono riusciti ad ottenerlo sarebbero dellaConitnua a Leggere

Decreto Semplificazioni

Approvato il Decreto semplificazioni, che il Premier Conte definisce “la madre delle riforme”. Obiettivo del Decreto è semplificare 130 opere strategiche in italia individuate dal mit oltre ad alcune aggiunte dal governo. Ma vediamo nel dettaglio cosa dovrebbe cambiare con il Decreto Semplificazioni fino al 31 luglio 2021: Appalti piùConitnua a Leggere

Lega e Forza Italia su binari diversi

Lega e Forza Italia su binari diversi, questo emerge dalle ultime dichiarazioni della Lega, commentando l’intervista di Silvio Berlusconi a Repubblica. Berlusconi ha dichiarato che seppur “abbiamo una visione diametralmente opposta su tutto”, riferendosi al M5S,”se in questo Parlamento si creassero davvero le condizioni per una maggioranza diversa, più efficiente,Conitnua a Leggere

Berlusconi martire?

Berlusconi martire? Il Giornale Il Riformista ha recentemente pubblicato stralci di una registrazione. Il soggetto è Amedeo Franco, relatore dell’allora sezione feriale della Cassazione, presieduta dal Magistrato Antonio Esposito che emise la sentenza di condanna a Berlusconi nel processo Mediaset. Il caso Il caso in oggetto riguardava l’acquisto di filmConitnua a Leggere

Feltri si dimette

Vittorio Feltri si dimette dall’ordine dei giornalisti dopo oltre 50 anni di carriera. Si è dimesso anche dal suo stesso giornale, Libero, fondato nel 2000. Sul quotidiano Il Giornale, il direttore Sallusti ha scritto un editoriale in prima pagina, in cui immagina un Feltri stanco dell’accanimento dell’Ordine dei Giornalisti. UnConitnua a Leggere